Dopo aver definito l’asset della prima squadra, il sodalizio giallorosso ufficializza i responsabili tecnici ed organizzativi del vivaio.
Anche per la prossima stagione la Jonica Fc disputerà tre campionati regionali, unica realtà tra Messina e Giarre. Si tratta delle categorie Giovanissimi, Allievi e Juniores.
Un grosso sforzo organizzativo ed economico che la società cara al Presidente Mimmo Saglimbene intende sostenere ed ulteriormente potenziare.
Quest’anno sia il tecnico della prima squadra, Dario Costantino – con un passato importante nelle giovanili della Salernitana – che l’agente Fifa Valerio Petruzzi seguiranno passo passo la crescita dei giovani del vivaio, alcuni dei quali sono già stati attenzionati da società di categorie superiori.
L’obiettivo rimane quello di valorizzare i calciatori a km zero come si è’ potuto registrare nell’ultima stagione con i tanti ragazzi locali che hanno esordito nel campionato di Eccellenza .
Responsabile tecnico del settore giovanile sarà Carmelo Sterrantino, avvicinatosi la scorsa stagione in casa Jonica consolida il suo impegno con un
Incarico di prestigio.
Per i Giovanissimi Regionali il primo allenatore sarà il Tecnico Federale Salvatore Santoro. Accanto a lui Angelo Campagna e Carmelo Muscolino.
Tecnico per gli allievi regionali confermato Sebastiano Perrone, collaboratore il nuovo arrivato Samuele D’amore. Dirigente accompagnatore Carmelo Saglimbene.
Per gli Juniores Regionali, allenatore Mimmo Riganello, assistente Seby Perrone e dirigenti Saglimbene e Muscolino. Preparatore dei portieri per tutte le categorie il Tecnico Federale Pietro Scornavacca. 
Un ringraziamento ad Enrico Santoro passato nello staff della prima squadra ed a Gianni Ruggeri che ha intrapreso da poco una nuova avventura.
Intenzione del folto e qualificato gruppo di lavoro e’ quella di dare la possibilità ai migliori talenti del nostro distretto calcistico di mettersi in mostra attraverso una vetrina regionale e la possibilità di essere attenzionati ancora da più vicino da coloro che gestiscono il calcio che conta. Molti prodotti del vivaio della scorsa stagione saranno aggregati alla prima squadra sin dal giorno del raduno. Ulteriore trampolino di lancio sarà la consegna della nuova struttura col terreno di gioco in erba sintetica che sarà contestuale all’inizio di un rapporto di partnership con una società di serie A.
Lunedì 22 Luglio alle ore 19,00 nella sede sociale sarà presentato al pubblico lo staff completo. 
Per l’occasione saranno invitati anche i genitori dei giovani campioncini che nella scorsa stagione sono stati coinvolti a più riprese in un sano confronto Famiglia – Società.
La Jonica in questo senso non vuole essere solo una culla di talenti ma anche una scuola di vita.

Leave a comment

Sign Up Now

Become a member of our online community and get tickets to upcoming matches or sports events faster!